Condizioni generali di vendita

Estremi del fornitore (ovvero gestore del sito di e-commerce)

I beni/servizi oggetto presenti condizioni generali sono messi in vendita dalla Società Smart Bugs s.s., con sede legale in Villorba (TV), Via Cave, 66 – P.IVA n. 04659080263, email info@farfallexeventi.com,, iscritta presso la Camera di Commercio di Treviso al nr. R.E.A. TV-38727 Registro delle Imprese di seguito “SB” o “Venditore” attraverso il sito internet https://www.farfallexeventi.com e/o altre tecniche di comunicazioni telematiche.
La lingua utilizzata da SB per la conclusione del contratto è l’italiano e, pertanto, il Servizio Clienti sarà disponibile in tale lingua.

1. Definizioni
1.1 con l’espressione “contratto di commercio elettronico” si intende il contratto avente per oggetto beni e servizi stipulato tra il fornitore/venditore ovvero il gestore del sito di e-commerce e un cliente ovvero consumatore nell’ambito di un sistema di vendita o di prestazione di servizi a distanza (quindi senza la simultanea presenza delle parti coinvolte), organizzato dal venditore, che per tale contratto in piedi esclusivamente uno o più tecniche di comunicazioni telematiche;
1.2 con l’espressione “acquirente” si intende il cliente (soggetto passivo Iva), ovvero consumatore persona fisica così come definito dall’articolo 3 del d.lgs. 206/2005 (codice del consumo) cioè la persona fisica che compie l’acquisto per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta;
1.3 con l’espressione “venditore” (ovvero gestore del sito di e-commerce) si intende il soggetto indicato in epigrafe che c’è dei beni ovvero presta i servizi;
1.4 con l’espressione “consumatore” si intende una persona fisica che effettua un ordine per scopi personali ed estranei ad una attività professionale, imprenditoriale, commerciale o artigianale eventualmente svolta;
1.5 con l’espressione “professionista” si intende qualsiasi persona fisica o giuridica che effettui un ordine inerente a una delle attività da ultimo menzionate, al di fuori dell’ambito del consumatore. Si considererà, in ogni caso, “Professionista” il cliente che comunichi a SB la P. Iva e/o richieda fattura, con la conseguente limitazione delle garanzie legali previste dalla legge, come meglio specificato ai paragrafi n. 6 e 7.

2. Oggetto del contratto
2.1 con il presente contratto di commercio elettronico il venditore vende e l’acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni offerti sul sito https://www.farfallexeventi.com e chiaramente indicati e descritti alle pagine Le nostre farfalle e Servizi del medesimo sito.
2.2 Il prezzo del prodotto – espresso in Euro, comprensivo di IVA e di ogni eventuale altra imposta – può variare a seconda delle specifiche richieste dell’acquirente pertanto il venditore si riserva di comunicare il prezzo totale mediante comunicazione scritta in risposta al preventivo gratuito e non vincolante compilato ed inviato dall’acquirente mediante apposito form messo a disposizione nel sito.
2.3 I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori (ad esempio: sdoganamento), se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, saranno indicati e calcolati dal Venditore nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e altresì contenuti nel documento di riepilogo.
2.4 Il Venditore in ogni caso garantisce al Cliente che il prezzo indicato al momento della formalizzazione dell’ordine non potrà subire – nel contesto del medesimo ordine – modifiche successive.

3. Le varie fasi tecniche da seguire per la conclusione del contratto.
3.1 La contrattazione avviene mediante lo scambio di messaggi di posta elettronica, all’indirizzo fornito dall’Acquirente al momento della richiesta di preventivo, attraverso la compilazione del form messo a disposizione nel sito.
3.2 Per procedere ad un ordine, l’Acquirente è tenuto preliminarmente a richiedere un preventivo al Venditore attraverso l’apposito form nel sito internet ed inserendo i propri dati di contatto (e-mail e numero di telefono), tipologia di servizio (nuvola, rilascio personale) di farfalle richieste, modalità di imballaggio e di consegna desiderati. Alla compilazione del form che permette la formulazione del preventivo del prodotto/servizio richiesto, segue una comunicazione del Venditore a mezzo e-mail, contenente informazioni specifiche sul servizio, sul prezzo comprensivo di tasse e sulla possibilità di iniziare la procedura di ordine attraverso il rinvio ad un nuovo form.
3.3. L’Acquirente procede con l’ordine compilando l’apposito modulo ed inserendo nuovamente i propri dati di contatto (e-mail e numero di telefono) e la stessa tipologia di servizio (nuvola, rilascio personale) di farfalle richieste, la modalità di consegna desiderata, la modalità di pagamento prescelta. Alla e-mail fornita, il Venditore invierà una comunicazione di riepilogo dell’Ordine inserito, stampabile, con gli importi e le modalità di pagamento.
3.4 Se l’acquirente ha scelto la modalità di pagamento con Carta di credito dovrà cliccare il pulsante negoziale “Procedi con l’ordine”. Attraverso tale pulsante, l’acquirente sarà rinviato al sistema di gestione del pagamento prescelto (Stripe) e l’ordine si intenderà regolarmente inoltrato.
Se l’acquirente ha scelto la modalità di pagamento con bonifico bancario l’ordine si intenderà inoltrato solo alla ricezione da parte del Venditore del pagamento effettuato, riportante il nr. di ordine.
3.5 Il contratto si intende concluso solamente quando, verificata la disponibilità del prodotto/servizio secondo le richieste dell’acquirente, il Venditore conferma la presa in carico dell’ordine mediante l’invio di una comunicazione scritta, stampabile, contenente la ricevuta dell’ordine effettuato.
3.6 Appena ricevuto il pagamento del bene/servizio il venditore procederà ad inviare a mezzo mail la conferma, stampabile, di ricevuto pagamento. Nel caso in cui l’acquirente voglia ricevere fattura ne dovrà dare comunicazione al venditore in fase di compilazione dell’ordine e dovrà fornire a tal riguardo i dati relativi al proprio codice fiscale ovvero numero di partita Iva e tutti gli altri dati necessari per la fatturazione.
3.7 Il presente contratto non si considererà perfezionato, quindi, privo di efficacia se manca quanto riportato nei punti precedenti.

4. Modalità di pagamento e rimborso
4.1 Per effettuare il pagamento della merce, il Cliente potrà utilizzare uno dei seguenti metodi: carta di credito (attraverso la piattaforma Stripe) o bonifico bancario. L’utilizzo delle modalità di pagamento indicate non comportano alcun onere aggiuntivo in capo all’acquirente al quale competono le commissioni bancarie previste dal proprio istituto bancario.
4.2 Il costo totale della fornitura, reso noto prima dell’inoltro dell’ordine, verrà suddiviso in due somme, la prima delle quali a titolo di caparra confirmatoria (di circa un terzo del costo totale) e la seconda a titolo di Saldo. In caso di inadempimento dell’Acquirente prima del versamento del saldo, il Venditore avrà diritto di trattenere la somma versata a titolo di caparra. In caso di inadempimento del venditore (es: mancata disponibilità del prodotto, mancata consegna, difetti di conformità), tutte le somme corrisposte dal Cliente al Venditore verranno restituite. Le tempistiche di versamento della caparra e del saldo sono specificate nel corso della procedura d’ordine.
4.3 Nel caso in cui il Cliente scelga di utilizzare la modalità di pagamento con carta di credito compilando gli appositi campi presenti sul sito terzo del fornitore dei servizi di pagamento Stripe, autorizza SB ad utilizzare la propria carta di credito e ad addebitare sul relativo conto corrente bancario l’importo totale evidenziato quale costo dell’acquisto effettuato a favore della suddetta società.
4.4 L’intera procedura è effettuata tramite connessione protetta direttamente collegata all’Istituto Bancario titolare e gestore del Servizio di pagamento ‘’on line’‘, al quale la SB non può accedere.
4.5 La comunicazione che il Cliente riceverà via e-mail una volta confermato l’acquisto è valida come prova dell’acquisto effettuato e ai fini della garanzia legale di conformità del venditore. Nel caso in cui la ricevuta d’acquisto non arrivi come allegato alla e-mail che conferma l’acquisto, il Cliente può sempre richiederla contattando direttamente il Servizio Clienti all’indirizzo info@farfallexeventi.com.
4.6. Ogni eventuale rimborso all’acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal venditore scelta dell’acquirente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dalla clausola numero 5 del presente contratto, al massimo entro 14 giorni dal giorno in cui il venditore è venuto a conoscenza del recesso stesso. Il venditore può trattenere il rimborso sino al ricevimento dell’articolo oppure finché l’acquirente non avrà fornito prova di averlo restituito, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

5. Diritto di recesso
5.1 Ai sensi e per gli effetti dell’art. 64 del Codice del Consumo, il Cliente che rivesta la qualità di consumatore ha il diritto di recedere dal contratto entro 14 giorni dal momento della consegna della merce, a pena di decadenza.
5.2 Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto quindi ad informare – entro il termine perentorio di 14 giorni di calendario dal ricevimento della merce – SB, utilizzando i contatti indicati nelle presenti Condizioni Generali, della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita che deve pervenire a mezzo raccomandata A/R, eventualmente anticipata via e-mail. A seguito del ricevimento della comunicazione, SB valuterà se, nel caso specifico, sussistano i presupposti legali per procedere al rimborso. Nel caso di valutazione affermativa, SB invierà al Cliente il “Codice di reso” a mezzo posta elettronica all’indirizzo fornito da quest’ultimo nel corso del processo di registrazione al Sito o in fase di trasmissione dell’ordine. Contestualmente all’invio della comunicazione avente ad oggetto il recesso, SB provvederà a rimborsare al Cliente tutti i pagamenti effettuati nei confronti della medesima, compresi i costi di consegna – ad eccezione dei costi di commissioni bancarie e/o dell’intermediario di pagamento –, senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 30 giorni decorrenti dal momento in cui SB sia stato informato della decisione del Cliente di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale.
5.3 Il Cliente espressamente riconosce ed accetta che l’integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. Nel caso in cui il Cliente rilevi un problema al momento della consegna del prodotto (imballaggio rovinato, prodotti mancanti e/o deteriorati) dovrà obbligatoriamente indicarlo in forma scritta nella ricevuta di consegna del corriere da sottoscrivere espressamente “con riserva” e contattare per telefono o mail SB nelle 24 ore successive alla ricezione. Non è ammesso alcun rimborso di un prodotto danneggiato, così come di un prodotto mancante, se non comunicati nel tempo stabilito. Inoltre, in nessun caso, potranno essere oggetto di diritto di recesso i beni deteriorabili e similari (si veda il par. seguente).
5.4 Casi di esclusione dal diritto di recesso Oltre ai casi indicati del cliente non consumatore e/o che richiede la fattura (e, cioè, che acquista il qualità di Professionista), il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi, ai sensi dell’art. 59. lett. d), del Codice del Consumo:
● ordine di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
● la fornitura di beni deteriorabili;
● ordine di prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna;
● prodotto danneggiato per cause diverse dal suo trasporto.
5.5 Con riferimento ai casi di esclusione del recesso elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra i prodotti sigillati e/o deteriorabili di cui sopra, rientrano le farfalle presenti nei pacchetti Nuvola e Rilasci personali le cui caratteristiche e qualità sono soggetti ad alterazione, anche in conseguenza di una conservazione non appropriata da parte del Cliente.

6. Tempi e modalità della consegna
6.1 I prodotti verranno spediti all’indirizzo di consegna indicato dal Cliente al momento della richiesta da parte del Venditore o verranno ritirati dal Cliente stesso nella sede di SB in Via strada di Ponzano, 5, 31050 Ponzano, Veneto, Italia.
6.2 La consegna del prodotto al Cliente o da persona da egli individuata, da parte del Venditore o dal vettore incaricato, ne trasferisce la proprietà in capo al Cliente trasferendo altresì il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti.
6.3 Ritiro diretto. E’ possibile ritirare personalmente le farfalle presso la sede operativa si SB (mappa al link: https://goo.gl/tDvZHn) senza alcun costo di spedizione. Il Cliente riceverà una mail di remind nei giorni precedenti l’evento indicato ove verrà invitato a fornire l’indirizzo e la modalità di consegna definitivi: la data e l’ora del ritiro verranno quindi concordati con il Cliente (a seconda della data dell’evento, SB potrà consigliare – non obbligare – il ritiro in una determinata data).
6.4 Spedizione a domicilio. E possibile ricevere le farfalle direttamente al domicilio indicato al punto 6.1, grazie al sistema di imballaggio e trasporto sicuro. Il Cliente riceverà una mail di remind nei giorni precedenti l’evento indicato ove verrà invitato a fornire l’indirizzo e la modalità di consegna definitivi. Le farfalle saranno trasportate da corriere espresso veloce nel minor tempo possibile. Il servizio di consegna a domicilio è attivo dal martedì al venerdì in orario lavorativo (9:00/19:00).Il costo della spedizione in Italia è di 15 Euro, IVA inclusa. Al momento della partenza della spedizione SB invierà al Cliente il numero di tracciamento della spedizione ed istruzioni su come utilizzarlo. Il Cliente è tenuto a verificare l’andamento della propria spedizione attraverso i dati forniti e a contattare SB nel caso in cui vengano riscontrate anomalie.
E’ responsabilità del Cliente essere reperibile nel momento della consegna all’indirizzo indicato, per questo motivo è importante assicurarsi che l’indirizzo sia corretto, raggiungibile e presidiato, valutando eventualmente di optare per uno alternativo a quello domestico (es: indirizzo del lavoro, indirizzo di amici/parenti sempre in casa, indirizzo portineria). In caso di irreperibilità, non sarà possibile rivalersi in alcun modo per eventuali danni alla merce e SB (vedi punto 7.8) si riserva il diritto di annullare l’ordine ricevuto senza in alcun modo dover rimborsare gli oneri versati dal Cliente per la conclusione del contratto. Se il pacco non vi viene recapitato entro la data concordata vi invitiamo a contattarci immediatamente. Non verranno prese in considerazione segnalazioni di merce non pervenuta se effettuate oltre le 24 ore dalla data prevista per l’arrivo. Per qualsiasi delucidazione in merito alle modalità di spedizione e ai tempi di consegna si deve contattare SB agli indirizzi indicati.
6.5 Spedizione con fermo deposito (consigliata). Scegliendo l’opzione fermo deposito sarà possibile ritirare il pacco personalmente presso il centro SDA desiderato (per conoscere gli orari di apertura delle sedi seguire il link: https://goo.gl/PBF4Ay). La data del ritiro e l’indirizzo del centro SDA preferito verranno concordati con il Cliente a seconda delle sue esigenze. Il costo di spedizione in Italia è di 15 Euro, IVA inclusa. Consigliamo, se possibile, di optare per la spedizione con fermo deposito attiva dal lunedì al sabato (statisticamente è la più rapida e sicura).
6.6 Imballo. A prescindere dal mezzo di consegna prescelto, le farfalle sono consegnate all’interno di una tripla scatola il cui costo dell’imballo è di 15 Euro, IVA inclusa; gli esemplari sono sistemati con cura nella confezione da cerimonia che è posta a sua volta all’interno di una scatola isotermica a temperatura stabilizzata. Il tutto è rivestito da un involucro di cartone oscurante. Con questo tipo di imballaggio lo stress da trasporto è ridotto al minimo per tempi di 36-48 ore.
7. Limitazioni di responsabilità
7.1 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a cause di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
7.2 il venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o dei suoi sub-fornitori.
7.3 il venditore non sarà responsabile verso l’acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, di eventuali danni e/o deterioramento del prodotto una volta effettuata la consegna.
7.4 nessun risarcimento sarà comunque dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
7.5. in ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno e la connessione causale tra difetto e danno.
7.6 il venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
7.7 il venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili.
7.8 il venditore non è responsabile per la mancata consegna del prodotto qualora il Cliente si sia reso irreperibile all’indirizzo ed al momento concordati per la consegna.
7.9 il nessun caso l’acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal venditore.

8. Garanzia dei prodotti
8.1 Ai sensi degli artt. 130 e ss. del Codice del Consumo SB è responsabile per eventuali difetti di conformità esistenti al momento della consegna del bene, sempre che si manifestino nel termine di 2 anni dalla medesima. In tal caso, il Consumatore ha l’onere, pena decadenza, di denunciare eventuali difetti di conformità entro e non oltre 2 mesi dalla scoperta, mediante comunicazione a mezzo e-mail, con indicazione del difetto e/o della non conformità riscontrati, nonché la ricevuta relativa all’ordine.
8.2. Nel caso in cui il difetto riguardi prodotti che per loro natura sono deperibili o soggetti a scadenza in un termine più breve, come gli insetti, il difetto dovrà essere denunciato entro 12 ore dal momento della consegna.
8.3 A seguito del ricevimento della comunicazione, SB valuterà i difetti di conformità denunciati dal Cliente e deciderà se autorizzare la restituzione dei prodotti fornendo al Cliente un riscontro, contenente il “Codice di reso”, via posta elettronica all’indirizzo fornito da quest’ultimo nel corso del processo di registrazione al Sito o in fase di trasmissione dell’ordine. L’autorizzazione alla restituzione dei prodotti non costituirà in alcun modo riconoscimento dei difetti di conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione. I prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Cliente, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione recante il “Codice di reso”, entro 14 (quattordici) giorni dalla denuncia del difetto di conformità, al seguente indirizzo: strada di Ponzano, 5 – 31050 Ponzano Veneto (TV).
8.4 Qualora il Venditore sia tenuto a rimborsare al Cliente il prezzo pagato e le relative spese di consegna, il rimborso verrà effettuato mediante il medesimo metodo di pagamento utilizzato dal Cliente all’atto di acquisto del Prodotto.
8.5 Laddove il Cliente abbia acquistato in qualità di Professionista, questi potrà invece beneficiare unicamente della garanzia per vizi della cosa venduta ai sensi del codice civile italiano.

9. Obblighi dell’Acquirente
9.1 l’acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto.
9.2 l’acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, a provvedere alla stampa la conservazione del presente contratto qualora reputi necessario.Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall’acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.
9.4 L’acquirente si impegna a fornire, una volta richiesto dalla venditrice, l’indirizzo di consegna valido e completo per permettere il perfezionamento della consegna da parte del vettore.

10. Cause di risoluzione
10.1 obbligazioni di cui al punto 9, assunte dall’acquirente, neanche la garanzia del buon fine del pagamento che l’acquirente effettua con i mezzi di cui all’art. 4, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Venditore al punto 6, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

11. Trattamento dei dati personali dell’acquirente
11.1 in osservanza a quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e di quanto previsto dal D.lgs. 196/2003 e ss. mm., il venditore desidera informare il Cliente ai sensi dell’art. 13 GDPR che i dati forniti da quest’ultimo o acquisiti dal Venditore nell’ambito della propria attività, necessari per dare esecuzione ai servizi richiesti dal cliente, saranno trattati nel rispetto della normativa in materia di privacy e dei principi di correttezza, di liceità, di trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti del cliente.
11.2 TITOLARE DEL TRATTAMENTO è la scrivente Società Smart Bugs s.s., con sede legale in Villorba (TV), Via Cave, 66 – P.IVA n. 04659080263, email info.smartbugs@gmail.com
11.3 DATI TRATTATI, FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
Nell’ambito dell’attività, sono trattati i dati personali identificativi, quali nome e cognome, codice fiscale, indirizzo, telefono/fax, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento, per le seguenti finalità:
1. adempiere agli obblighi precontrattuali e contrattuali connessi al servizio richiesto;
2. adempiere agli obblighi previsti da leggi o da regolamenti, dalla normativa comunitaria, da richieste dell’Autorità giudiziaria;
3. esercitare diritti del Titolare, tra cui, ad esempio, il diritto di difesa in giudizio;
4. solo in presenza di specifico consenso, per finalità di marketing (invio di e-mail, sms, newsletter per promuovere prodotti o servizi offerti dal Titolare).
La base giuridica che legittima il trattamento dei dati di cui al punto 1. è l’esecuzione del contratto di cui il cliente è parte, oppure lo svolgimento di attività precontrattuale su richiesta del cliente; per il punto 2. la base giuridica è rappresentata dall’adempimento di obblighi di legge o regolamento; per il punto 3. la base giuridica è rappresentata dal perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento. Per il punto 4., diversamente, la base giuridica è il consenso liberamente prestato dal Cliente.

11.4 NATURA DEL CONFERIMENTO
Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento ha natura facoltativa. Tuttavia il mancato conferimento, parziale o totale, dei dati può comportare la parziale o totale impossibilità di instaurare o di proseguire il rapporto con il Cliente, nei limiti in cui tali dati siano necessari all’esecuzione dello stesso.
Il conferimento dei dati per le finalità di marketing è anch’esso facoltativo. Il cliente può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario in genere inerente ai servizi offerti dal Titolare.
11.5 DESTINATARI O EVENTUALI CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
Il trattamento dei dati del cliente è effettuato da personale interno del Titolare (dipendenti, collaboratori, etc.) individuato e autorizzato al trattamento secondo istruzioni che vengono impartite nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy e di sicurezza dei dati.
Qualora ciò sia necessario per le finalità sopra elencate, i dati personali del Cliente potranno essere trattati da terzi nominati quali Responsabili del trattamento (ai sensi dell’articolo 28 del GDPR) oppure Titolari “autonomi”, e precisamente:
● da professionisti, società, associazioni o studi professionali che prestino al Titolare assistenza o consulenza per finalità amministrative, contabili, fiscali;
● da tutti gli Istituti Pubblici stabiliti dalla legge e più in generale da tutti gli Enti previsti dalla vigente normativa in materia contabile e fiscale come destinatari di comunicazioni obbligatorie;
● da istituti bancari per gli incassi e i pagamenti nonché da eventuali professionisti, per la gestione dei pagamenti tramite carte di credito o strumenti di pagamento elettronico in genere, corrieri postali e per l’eventuale recupero crediti;
● piattaforme di gestione dei servizi di messaggistica e di e-commerce (https://it.sendinblue.com/legal/termsofuse/)
● Corrieri e/o altri vettori incaricati per la consegna del prodotto.
In ogni caso, i dati personali del Cliente non sono soggetti a diffusione.
11.6 TRASFERIMENTO DEI DATI AD UN PAESE TERZO O ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI
Nell’ambito della gestione del rapporto contrattuale non è previsto alcun trasferimento dei dati del Cliente verso Paesi terzi extra UE né verso organizzazioni internazionali.
11.7 PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
Per le finalità di cui ai punti 1., 2. e 3., i dati personali del cliente saranno trattati e conservati dal Titolare per l’intera durata del rapporto contrattuale e, al termine dello stesso per qualsivoglia ragione, per il tempo previsto dalla vigente normativa in materia contabile, fiscale, civilistica e processuale.
Per le finalità di cui al punto 4. i dati personali del cliente saranno trattati e conservati dal Titolare fino a revoca del consenso da parte del cliente oppure fino all’esercizio, da parte del cliente, del diritto di cancellazione dei dati personali.
11.8 DIRITTI DELL’INTERESSATO
Nella Sua qualità di Interessato ed in relazione ai trattamenti descritti nella presente Informativa, il cliente ha i diritti di cui agli articoli 7, da 15 a 21 e 77 del GDPR e, in particolare, il:
● diritto di accesso – articolo 15 GDPR: diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che riguardano il Cliente e, in tal caso, ottenere l’accesso a tali dati personali, compresa una copia degli stessi;
● diritto di rettifica – articolo 16 GDPR: diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che riguardano il Cliente e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;
● diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) – articolo 17 GDPR: diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che riguardano il Cliente;
● diritto di limitazione di trattamento – articolo 18 GDPR: diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando: l’Interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare per verificare l’esattezza di tali dati; il trattamento è illecito e l’Interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; i dati personali sono necessari all’Interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; l’Interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21 GDPR, nel periodo di attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza di motivi legittimi del Titolare del trattamento rispetto a quelli dell’Interessato;
● diritto alla portabilità dei dati – articolo 20 GDPR: diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che riguardano il Cliente forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro Titolare senza impedimenti, qualora il trattamento si basi sul consenso e sia effettuato con mezzi automatizzati. Inoltre, il diritto di ottenere che i dati personali del Cliente siano trasmessi direttamente ad altro Titolare qualora ciò sia tecnicamente fattibile;
● diritto di opposizione – articolo 21 GDPR: diritto di opporsi, in qualsiasi momento per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che riguardano l’Utente basati sulla condizione di liceità del legittimo interesse o dell’esecuzione di un compito di interesse pubblico o dell’esercizio di pubblici poteri, compresa la profilazione, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’Interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Inoltre, il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione, nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto;
● diritto di revoca – articolo 7 GDPR: il Cliente ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca;
● diritto di reclamo – articolo 77 GDPR: il Cliente ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia 11, 00187, Roma (RM).
Il Cliente potrà in qualsiasi momento esercitare i propri diritti inviando una raccomandata A.R. a: Smart Bugs s.s., con sede legale in Villorba (TV), Via Cave, 66 – P.IVA n. 04659080263, email info.smartbugs@gmail.com
L’esercizio dei diritti da parte del Cliente è gratuito ai sensi dell’articolo 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitare al Cliente un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la sua richiesta, o negare la soddisfazione della sua richiesta.

12. Modalità di archiviazione del contratto
12.1 il venditore informa l’acquirente che il presente contratto può essere stampato ovvero archiviato su propri dispositivi dell’Acquirente.
12.2 ai sensi dell’art. 12, d.lgs. 70/2003, il Venditore informa l’acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server del fornitore di servizi del Venditore (Sendinblue), secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

13. Comunicazioni e reclami
13.1 Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo mail: info@farfallexeventi.com, o tramite PEC al seguente indirizzo smartbugs@pec.it. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione e/o di ordine la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

14. Composizione delle controversie
14.1 Tutte le controversie nascenti dal presente contratto saranno devolute ad un tentativo di conciliazione presso l’organismo di mediazione della Camera di Commercio di Treviso e risolte secondo il Regolamento di conciliazione dalla stessa adottato.
14.2 Qualora le parti intendano adire l’autorità giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del consumatore.

15. Lingue disponibili
15.1 Le lingue disponibili all’interno del sito web sono l’italiano.

16. Legge applicabile e rinvio
16.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana